Le famiglie e le comunità umane nascono da uomini e donne in cammino, anche la «casa/famiglia»
di Dio o popolo di Dio, è chiamata da Lui ad uscire dalla sua terra e mettersi in cammino, da Abramo e Sara, a Maria e Giuseppe, a Gesù il camminante per eccellenza (Lc 9,51-19,18), che chiama ad seguirlo e si autorivela: «Io sono la via, la verità e la vita/zōē» (Gv 14,6). La via che siamo chiamati a conoscere e percorrere, la verità che bisogna accogliere e la vita piena che si è chiamati a vivere. «Cammino»/Hodos significa che tu sei chiamato a camminare, non devi «farti camminare», cioè lasciarti portare (Pietro dice «sballottare dallo onde qua e là»). Perciò i primi cristiani erano chiamati dall’esterno coloro che erano «della via/hodos (sottinteso di Cristo)» (At), è la via che ha dentro la vita e conduce alla vita integrale. C’è un canto, Il tuo popolo in cammino, cerca in te la vita, che esprime bene questo dinamismo umano.
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
  • text
Condividi su... Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Commenta